ritiro sciamanico di guarigione

Ritiro Sciamanico di Guarigione Ottobre 2021

A fine ottobre si assottigliano i veli che dividono il mondo fisico tangibile dal mondo eterico ed invisibile. Conosciuta come Samahin, la notte dei 31 ottobre  in cui onorare e liberare antenati/antenate.

Due giorni da dedicare a te stessa/o in cui spogliarti dei rami secchi non più necessari alla tua evoluzione ed aprirti alla trasformazione di nuove parti di te.

Riconoscere, onorare, perdonare, amare, ringraziare e benedire antenate e antenati crea un flusso di guarigione all’interno delle nostre vite presenti, permettendo la sanazione diverse parti di noi stessi che risuonano ancora con loro.

La giornata del sabato sarà dedicata alle Costellazioni Sciamaniche in cui mettere in campo, poter riconoscere e sciogliere dinamiche irrisolte che creano ancora blocchi nelle nostre vite. Le costellazioni vengono svolte in gruppo e tutto ciò che emerge dal campo della persona costellata risuona e lavora anche sulle altre persone.

La sera del sabato continueremo il lavoro attraverso la celebrazione in cerchio guidati da canti medicina e terapia sonora vibrante.

Domenica condivisione e integrazione.

 

Un ritiro è un opportunità di cambio, evoluzione, guarigione e rinnovamento delle nostre energie e del nostro essere.  Riconnettendoci con il cosmo vivente riacquisiremo potere, splendore, forza vitale ed una rinnovata voglia di gioire e celebrare l’esistenza.

Tutte le pratiche proposte ci permettono di creare uno spazio sacro di festa e di armonia con la Madre Terra, recuperare e riaffermare il nostro rapporto con le leggi universali, suscitando la saggezza del nostro Maestro Interiore. Così purifichiamo la nostra mente, il nostro corpo fisico e le nostre emozioni e ci riappropriamo del nostro diritto di nascita, che è la libertà della nostra coscienza, essere felici e vivere nella gioia, collegati alla sorgente di amore universale.

Un ritiro aperto a nuovi e vecchi studenti per riaccendere il fuoco dello spirito, per celebrare e ringraziare l’esistenza, per guardare la vita, accettare il cambiamento e la trasformazione, aprire il cuore all’intento, far volare alti i sogni colorando la nostra esistenza. Ci immergeremo nella sacralità delle cerimonie dei nativi della terra, nel potere del canto, ricostruendo antiche radici curando le nostre ferite per intrecciare relazioni migliori.

 

Data

da definire

Ora

10:00 - 15:00

Maggiori informazioni

Richiedi maggiori info
Centro Pachamama Te Habla

Luogo

Centro Pachamama Te Habla
Contrada Campanotico, 242 Sarnano (MC)

Insegnante

Angelo Castignani
REGISTRATI

Prossimi Eventi

Giugno 2022
Agosto 2022
Settembre 2022
Ottobre 2022
Novembre 2022
Dicembre 2022
Nessun evento trovato!
Carica altro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.